Bocca d’Ombrone

Il cimitero degli alberi morti, ovvero la foce del fiume Ombrone, dove questo scarica in mare tronchi, rami, arbusti, e tutto ciò che raccoglie nei suoi 161 km di percorso. E dove il mare li respinge indietro accumulandoli ai lati della foce, creando un paesaggio surreale, quasi spettrale, fatto di tronchi e rami contorti dalle più svariate e bizzarre forme. Un luogo facile da raggiungere e che merita di essere visto, meglio in inverno, quando non c’è quasi nessuno (Continua a leggere)

Firenze, giardini Iris e Rose

A Firenze, ai lati di Piazzale Michelangelo ci sono due giardini, poco conosciuti, dedicati alle Rose e agli Iris. Qui, nel periodo della fioritura, è possibile vedere centinaia di varietà di questi splendidi fiori, in tutte le varianti di colore, dalle più comuni alle più strane e particolari, oltre al bel panorama sulla città di Firenze (Continua a leggere)

Verona: Parco Giardino Sigurtà

Parco più bello d’Italia nel 2013, secondo Parco più bello in Europa nel 2015. Tulipanomania, la fioritura di un milione di tulipani, premiata come fioritura più bella in Italia e come evento di portata mondiale da Parksmania Awards. Ogni stagione merita una visita, ci sono sempre fiori da vedere, fino all’autunno con i suoi colori pastello (Continua a leggere)