Pratomagno, dalla Cima Bottigliana alla Croce

Uno dei punti più belli e panoramici di tutto l’Appennino, il Pratomagno è meta prediletta di moltissimi escursionisti. Da qui, lo sguardo spazia dalla Apuane a nord/ovest con davanti Firenze, i monti della costa adriatica a est, i Sibillini e il Monte Vettore a sud/est, l’Amiata e le colline Metallifere con dietro il mare a sud/ovest. Naturalmente nelle giornate limpide come quella che abbiamo trovato noi (Continua a leggere).

Chianti, anello di Badia a Passignano

Un itinerario a semicerchio con tutte le vedute dai colli che circondano Badia a Passignano, tra ruderi, vigneti e fattorie, con grandiosi affacci sulla valle del Pesa. Da concludere con la visita al grande complesso monastico, un piccolo gioiello nel cuore del Chianti fiorentino, che oggi è mantenuto in vita da solo quattro monaci dell’ordine vallombrosano. E che purtroppo in parte sta degradando lentamente (Continua a leggere).