Irlanda

Irlandando, ovvero il periplo dell’Irlanda, un viaggio di 3000 km percorsi in 14 giorni. Partendo da Dublino e percorrendo, in senso antiorario, le coste dell’Irlanda verso i punti più belli e conosciuti. Ma anche quelli meno conosciuti, che ci hanno riservato piacevoli sorprese, come il Capo Nord d’Irlanda, senza nemmeno un parcheggio. Quello che non ci ha sorpreso, ma nemmeno scoraggiato, è stata la pioggia, più o meno sempre presente, tutti i giorni (Continua a leggere)

Patagonia e Terra del Fuoco

In Patagonia, il viaggio più importante e i luoghi più belli che io abbia visto, e dove spero prima o poi di tornare ancora. Quasi un mese in viaggio, dalla Penisola di Valdès scendendo verso il sud dell’Argentina e del Cile, nella Terra del fuoco. Fino ad arrivare a Ushuaia, la città più australe del mondo (Continua a leggere)

Firenze, giardini Iris e Rose

A Firenze, ai lati di Piazzale Michelangelo ci sono due giardini, poco conosciuti, dedicati alle Rose e agli Iris. Qui, nel periodo della fioritura, è possibile vedere centinaia di varietà di questi splendidi fiori, in tutte le varianti di colore e forme. Dalle più comuni alle più strane e particolari, oltre al bel panorama sulla città di Firenze (Continua a leggere)

Verona: Parco Giardino Sigurtà

Giardino più bello d’Italia nel 2013, secondo Parco più bello in Europa nel 2015. Tulipanomania, la fioritura di un milione di tulipani, premiata come fioritura più bella in Italia e come evento di portata mondiale da Parksmania Awards. Ogni stagione merita una visita, ci sono sempre fiori da vedere, fino all’autunno con i suoi colori pastello (Continua a leggere)

Siberia Artica

Nella Siberia Artica a nord del lago Baikal, una terra ostile per il territorio, e per il clima durissimo in gran parte dell’anno. Su strada con mezzi di fortuna e sulla BAM, una delle linee ferroviarie più ardite nel mondo. Una terra dove pochi vanno, dove siamo stati i primi turisti italiani a mettere piede in alcune città. Dove è difficile muoversi e dove può essere difficile anche la sera fare cena… (continua a leggere)