Trekking

 

Liguria, da Chiavari a Genova lungo la costa - Siamo arrivati a Genova. Partiti da Portovenere, questo è l'ultimo tratto del nostro cammino lungo la Riviera di Levante, percorsa tutta sulle tracce del Sentiero Liguria e del Sentiero Verdeazzurro, sentieri che scorrono paralleli alla costa stando il più vicino possibile al mare. Il tratto più antropizzato: i paesi si succedono uno dopo l'altro, ma i punti panoramici non mancano, e nemmeno i dislivelli......
[Leggi Tutto]
Parco Naturale della Maremma o Parco dell'Uccellina - Un itinerario meno conosciuto all'interno del Parco, che da Talamone porta alla spiaggia delle Cannelle e alla omonima Torre. In gran parte nella macchia mediterranea ma con alcuni punti panoramici su Punta del Corvo che spaziano sulle isole dell'arcipelago, l'Argentario, il Golfo di Talamone e la costa nord della Toscana con l'Elba. E, nelle giornate più limpide, le montagne della Corsica....
[Leggi Tutto]
Argentario: il forte del Pozzarello e la torre dell'Argentiera - Un itinerario breve e facile che ci permette di raggiungere due luoghi particolari all'Argentario: il forte del Pozzarello, invisibile dal basso e sconosciuto ai più, e la torre dell'Argentiera, fantastico punto panoramico sulla costa toscana. Ma salire sulla scala che porta all'accesso della torre è un'avventura solo per i più coraggiosi e spericolati....
[Leggi Tutto]
Val d’Elsa: Semifonte e i ruderi della Torre di Pogni - Questa escursione attraversa una zona poco frequentata, dal punto di vista escursionistico, della Val d’Elsa. Siamo sulle colline a nord-est del fiume Elsa, fra Poggibonsi e Certaldo, in zone agricole ben curate e con bellissimi scorci su Apuane e Appennino Tosco-emiliano....
[Leggi Tutto]
Vinci, le colline di Leonardo - Escursione nel Montalbano, terra di oliveti, nei luoghi che hanno dato i natali a Leonardo, il grande ingegnere, pittore e scienziato italiano. Passeremo per tutti i luoghi più significativi della sua vita, dalla casa natale alla Mostra Impossibile, dove sono raccolte tutte le opere dell'artista riprodotte in alta definizione. Non mancano gli spunti panoramici verso la pianura del Valdarno Inferiore, l'Appennino Pistoiese, i monti Pisani e le Alpi Apuane....
[Leggi Tutto]
Chianti: anello di San Sano - Escursione a anello nel cuore del Chianti Classico che, partendo dal piccolo borgo di San Sano, attraverso boschi vigneti e oliveti, ci fa vedere alcuni dei castelli storici della zona come San Polo, Ama, Lecchi e Monteluco....
[Leggi Tutto]
Monte Calvi e Monte Coronato - Il Monte Calvi e il rilievo più alto della provincia di Livorno ed è, insieme al Coronato, un punto panoramico privilegiato su gran parte della Toscana occidentale e sulle isole dell'arcipelago, fino alla Corsica. Dalla sua cime, nelle giornate limpide, si vede chiaramente anche il Monte Amiata a sud. Salire tutte e due le cime richiede però abbastanza impegno, data la morfologia del territorio con continui saliscendi e il terreno accidentato....
[Leggi Tutto]
Il Delta del Po in bicicletta - Era da più di venti anni che non salivo in bicicletta, e la tentazione è stata forte, finchè ha vinto. D'altra parte, su un territorio così vasto, era troppo riduttivo muoversi a piedi. Occorreva troppo tempo con il risultato di vedere ben poche cose. E i dislivelli sono quasi zero, mi sono detto, quindi la fatica è poca, la bici va quasi da sola. Ma la realtà non è stata proprio così, bisogna fare i conti con le salite sugli argini e le piccole pendenze, piccole ma costanti, e con il vento contrario che non manca mai....
[Leggi Tutto]
Chianti: intorno a Badia a Passignano - Un itinerario a semicerchio con tutte le vedute dai colli che la circondano, tra ruderi, vigneti e fattorie, con grandiosi affacci sulla valle del Pesa. Da concludere con la visita al grande complesso monastico, un piccolo gioiello nel cuore del Chianti fiorentino, che oggi è mantenuto in vita da solo quattro monaci dell'ordine vallombrosano. E che putroppo in parte sta degradando lentamente....
[Leggi Tutto]
I calanchi di Certaldo - Meno conosciuti di quelli delle Crete e del volterrano, ma ugualmente belli e particolari. Con questa traversata li vedremo tutti, da vicino e da lontano, percorrendo il bel crinale che da Certaldo ci porta fino al castello di Oliveto, con bellissimi scorci panoramici su Certaldo Alto, San Gimignano, le Apuane in lontananza e l'Appennino Tosco-Emiliano....
[Leggi Tutto]
Avanti Ultimo