Vagliagli, Chianti Senese: vigne boschi e vecchi poderi

Indietro

 

L'itinerario è lungo circa 18 km con 600 m di dislivello in salita e discesa: consiglio di usare la traccia Gps in quanto è impossibile fare una descrizione precisa del percorso, a causa dei numerosi sentieri e strade di campo che si intersecano. Si parte da Vagliagli (m 503), uno dei paesi più frequentati turisticamente nel Chianti Senese, sede ogni anno della Festa dell'Uva per festeggiare la vendemmia. Una curiosità sull'etimologia del toponimo: Vagliagli significa letteralmente valle degli agli. E infatti l'aglio selvatico appare anche nello stemma del paese, una mano che stringe un mazzo di agli. Dopo una breve visita nella parte più vecchia (Chiesa di San Cristoforo del XIII sec, e Cappella della Compagnia). Dal paese si inizia a salire verso Cignano e Serravalle, e poi verso il Poggio di Serravalle (621 m), il punto più alto del percorso. Si entra nei boschi e si attraversa il suggestivo Borro Buio per poi procedere verso La Casaccia, Ferrale, Vignale, Il Romito e arrivare a Villa Casafrassi (inizi '900) sede dell'omonima azienda agricola e moderno hotel agriturismo. Da qui si scende verso il mulino di Cavasonno, in bella posizione accanto al torrente Staggia. Dopo un breve tratto di bosco si entra nella zona dei grandi vigneti di Chianti per poi iniziare a risalire verso Vagliagli. Da non perdere il panorama in prossimità del cimitero. Noi non abbiamo avuto un buon aiuto dal tempo e le immagini sotto non sono della qualità migliore.
Su Google Maps è possibile vedere la mappa satellitare con tutta la traccia del percorso.
Informazioni utili: il portale del Chianti www.chianti.com/it.
Come arrivare: dall'uscita Siena Nord della tangenziale senese si prende la SS222 direzione Castellina in Chianti e, dopo poco, in località Colombaio, si svolta a destra per la SP102 con indicazione Vagliagli.
Cartografia: Multigraphic 42/43 Monti del Chianti 1:25000, Kompass 660 Firenze/Chianti 1:50000.
Qui sotto è possibile scaricare la traccia Gps e la cartina su base Openstreetmap.

Altri itinerari nel Chianti presenti in questo sito: Anello nel Chianti Gallo Nero - Anello di Monteliscai - Da Pianella a Monti in Chianti - Anello della Volpaia - Anello di Rocca delle Macie - Anello di Vertine - Anello di S.M.a Grignano - Anello di Brolio - Badia a Passignano - Anello di San Sano.

Le prime vigne autunnali
Frutti e colori dell'autunno
Borro Buio
La Casaccia
Panorama dalla Casaccia
Verso Ferrale
La legnaia
Verso Castellina in Chianti
Rosso autunno
I cipressi poco prima del Romito
Cavalli curiosi
Mulino Cavasonno
Mulino Cavasonno
Mulino Cavasonno
Il torrente Staggia accanto al mulino
Si attraversano i grandi vigneti di Chianti
Vigne rosse
Vigne gialle
La bella posizione di Vagliagli
Tramonto autunnale