Le Crete intorno a Vescona

Indietro

 

Escursione organizzata dal M.Mozzoni e G.Rossi del CAI di Siena che ringrazio.

L'escursione ha inizio in prossimità di Vescona, un tempo villa signorile che prende il nome dalla sua parrocchia San Florenzio di Vescona, affiliata alla pievina di Vescona, detta anche San Giovanni di Vescona. La villa, già castelletto dei conti Guinigi della Scialenga, la cui proprietà è testimoniata da un atto pubblico del 1025, col quale uno di quei dinasti, il conte Ranieri, assegnò in beneficio al Monastero di S.Salvatore della Berardenga una casa con orto, vigna ed un pezzo di terra situato presso il suo castello di Vescona. Il Comune di Siena verso il 1393 fece costruire in Vescona una rocca oggi inglobata nel fabbricato della villa/fattoria.
L'esistenza della chiesa di S.Florenzo è testimoniata da una controversia promossa nel 712 dai vescovi di Siena contro quelli di Arezzo. Altro Riferimento viene fatto in un documento del 1045 in cui Immone, vescovo di Arezzo, rinuncia alla giurisdizione di molte pievi poste nel contado senese e, nuovamente nella bolla dell' 8 giugno 1070 spedita dal Pontefice Alessandro a favore della giurisdizione di Costantino vescovo di Arezzo. Lo stesso dicasi di altra bolla del Pontefice Onorio III del 27 maggio 1220. Anche il Monastero di S. Eugenio presso Siena fino dal secolo XI possedeva una corte in Vescona, confermatagli da due Imperatori: Arrigo IV nel 4 giugno del 1081 e Federico I l'8 agosto 1185.
L'itinerario offre spunti panoramici a 360° lungo tutto il percorso, è lungo circa 14 km con un dislivello di 420 m in salita e discesa. Da evitare in caso di pioggia nei giorni precedenti. Fare attenzione ai cani pastori che si possono incontrare nei recinti lungo il percorso.

Informazioni utili: Vescona si trova lungo la strada Lauretana che da Taverne d'Arbia (SI) porta a Asciano. Per altre info consultare il sito ufficiale delle Crete Senesi.

In basso è possibile scaricare la traccia per Gps del percorso e, su Google Maps, è possibile vedere tutto l'itinerario su mappa satellitare.

Altri itinerari nelle Crete Senesi presenti in questo sito: I punti più belli - La strada delle BiancaneDa Monte Oliveto a S.Giovanni d'AssoL'anello dei vecchi poderiDa Torre a Castello a AscianoAnello di Monteaperti - Crete di Corsano.

Temporale in lontananza
Panorama dal nostro percorso
Ondulazioni di grano
Passata è la tempesta
Il colle di Vescona
L'Appennino in lontananza
La strada Lauretana
Mucigliani in lontananza
La casa isolata
Una delle tante strade bianche
Tonalità di verde
Chiesa di San Florenzio a Vescona
Il Chianti dal colle di Vescona
I caratteristici calanchi delle Crete
La vastità delle Crete
Dalla strada Lauretana