Montaione, San Vivaldo e la valle del fiume Egola (Evola)

Indietro



Si scende subito nella valle dell'Egola



Un vecchio ponte che portava al molino



Un tratto dove il fiume scorre tra le rocce



Uno dei tanti pozzi e cascatelle che si incontrano



L'Appennino innevato spunta tra gli alberi



Il Pozzo Sfondato



Il caratteristico letto del fiume



Ancora pozze e cascatelle



Il Convento di San Vivaldo



Le prime Cappelle che si incontrano



Interno della Cappella del Cenacolo



La chiesa intitolata a San Vivaldo



Interno della chiesa



Il mare e la costa tirrenica in lontananza



Si torna verso Montaione



L'Appennino davanti a noi

Indietro