Ospedale Psichiatrico Volterra o, semplicemente, manicomio

Indietro



Completo stato di abbandono



Sbarre di ferro a tutte le finestre



La vegetazione fa da padrona



Lettura delle lettere dei pazienti



Tutti in silenzio



Divisa e cartella clinica



Vetri infranti



Quello che resta



Corridoi di silenzio



Cosa c'è fuori?



La vegetazione entra ovunque



Le tettoie che proteggono i graffiti del Nannetti



L'elemento umano si allunga e si accorcia...



L'attore che impersona il Nannetti



Un numero sulla lapide



Qualcuno ha un nome



Verso la fine dell'ospedale



Foto dall'archivio del museo



Ora di mangiare



La cura



Ospedale Psichiatrico Volterra paziente 32



Casa



Follia Neuro Psychiatrica



Non vuoi stare calmo?

Indietro